Come ti tarocco Scrum – Italian Agile Days 2021

C’era una volta un re… Ah no quella era un’altra storia…

C’era un indovino, un divinatore, un mago dell’ultimo minuto che, con un turbante in testa, leggeva i tarocchi. Era il 12 novembre 2021 alle ore 15.20 e questo losco figuro presentava un gioco per l’unconference di Italian Agile Days 2021, gioco prodotto dall’Agile Community Torino per affrontare un tema emerso più e più volte durante le conversazioni ai meetup e gli incontri agili: “taroccare” il mindset agile, nascosto dietro una facciata di  Scrum per metterlo al servizio delle organizzazioni che si illudono di usarlo come strumento di controllo delle persone. Come se questo servisse a creare più valore e maggiori risultati!

Ecco, questo l’argomento provocatorio, trattato in modo ironico, totalmente non convenzionale e innovativo utilizzando un gioco che andremo a descrivere qui brevemente. Vedremo anche palle di cristallo, tarocchi, esoterismo, divinazioni e altro, ci sarà da divertirsi.

Il gioco lo vogliamo rilasciare con una licenza libera (tipo free software, copyleft) per cui al fondo di questo articolo troverete un link da cui partire per utilizzare il gioco e migliorarlo, mi raccomando, scriveteci e proponeteci questi improvement!

Ma andiamo per gradi.

Com’è andata

La Agile Community Torino, in una formazione composta dai magnifici 7 che hanno accettato di affrontare questa sfida, ha iniziato con il presentarsi, attraverso un video auto-prodotto:

 

Raccontiamo ora com’è andata la prima sessione pubblica del gioco, palla di vetro alla mano…

Il gioco giocato

Titolo del gioco: Come ti tarocco Scrum

Abstract: E’ il tipico “peccato originale” che le organizzazioni commettono: utilizzare Scrum per raggiungere l’illusione di CONTROLLO. In alcuni casi è inconsapevole. Con questo gioco ti aiuteremo a prendere coscienza di questo scempio e se vincerai ti daremo la formula della felicità!

Si ma come si gioca? Come lo abbiamo fatto?

Qui elencati gli elementi principali del gioco raccontati all’inizio della sessione di 25 min:

  • Chi può giocare? SM, PO, Dev (soprattutto sviluppatori). 7 giocatori al massimo
  • Come si vince? Chi fa più punti vince
  • Come iniziare a giocare? Siediti e punta su una o più carte (di cui si vede solo la figura simbolo dei tarocchi) le tue tre monete, preferendo le carte che a istinto riconosci nella tua esperienza lavorativa
  • A cosa fare attenzione? Imprevisti a sorpresa (poi si capirà che si può pestare una merda secca :-))
  • Durata? 25 min timebox
  • Cosa si vince? Curiosoni, lo saprete alla fine! 🙂 (nel nostro caso abbiamo messo in palio una copia del libro “Live Happily Ever After Without Projects: A #noprojects Book” di Dimitri Favre, sembrava proprio la formula del felici e contenti per sempre!)

Il campo di gioco si presentava quindi così:

Dopo che i 7 concorrenti hanno puntato le loro monete, abbiamo cominciato a scoprire man mano le carte, privilegiando le più puntate e cercando di dare a tutti i giocatori la possibilità di partecipare raccontando la propria esperienza, speriamo di esserci riusciti.

Scoprendo una carta alla volta, veniva recitata la predizione e i concorrenti dovevano riconoscere se fossero stati affetti dalla “taroccata”. Se ben convincenti, attraverso la breve storia raccontata, avrebbero guadagnato il punteggio indicato sulla carta stessa.

Un esempio:

Conclusione del gioco e premi

Dopo un po’ di giri, allo scadere del timebox predefinito, è il giocatore con il punteggio più alto a vincere. Nel nostro caso ne abbiamo avuti tre!!! E nemmeno uno spareggio ha risolto la situazione: i vincitori sono stati tre con lo stesso punteggio! Quindi li abbiamo proclamati tutti e tre vincitori e abbiamo dato il premio a ciascuno, se lo sono meritato 🙂

Ecco il premio vinto da 3 fortunati, la formula magica per vivere felici per sempre (fortunati? non saprei…):

Come valutare l’esperienza dal punto di vista di chi ha proposto questa attività non convenzionale? Noi ci siamo molto divertiti ed è stato un modo per mettere in contatto in modo diretto e attivo i componenti della community (che hanno creato le carte e le hanno raccontate durante il gioco) e qualcuno dei partecipanti alla conferenza. Un modo nuovo per poter connettere anche in virtuale, costretti ad interagire per mezzo di un dispositivo elettronico.

Feedback che ci hanno regalato gioia

Dimenticavo, sembra che il gioco sia piaciuto molto e abbiamo ricevuto tantissimi feedback, qui alcuni simpatici. Fateci sapere se siete tra coloro che hanno apprezzato o avete feedback differenti.

 

 

Come abbiamo creato il gioco

Il team “di prodotto” si è incontrato durante le settimane precedenti IAD 2021 e, dopo un brainstorming iniziale, è emerso il concetto di “Scrum tarocco”, su cui il team ha lavorato per iterazioni settimanali, sviluppando i contenuti (le disfunzioni dello Scrum tarocco e la loro descrizione in termini “divinatori”) e le dinamiche di gioco, testate sul campo con esperimenti, a cui hanno fatto seguito discussioni e aggiustamenti.

Tarocco libero! Gioco utilizzabile in copyleft

Il gioco è rilasciato con licenza totalmente free, copyleft. Per usarlo ti chiediamo solo questo, chiaramente non è obbligatorio, a tuo buon cuore:

  1. Mantieni il logo e l’indirizzo di agile community torino
  2. Se hai dei feedback o dei miglioramenti ti preghiamo di condividerli (https://agile.to.it)
  3. Fai o fai fare una piccola donazione per la community (https://paypal.me/pleinadIT)

Dopo questo doveroso preambolo, qui il materiale visionabile e scaricabile:

Per poterlo usare, sarà sufficiente ripristinare il backup di miro su un proprio account personale. Ricorda di condividere se fai modifiche significative che funzionano: per farlo, utilizza i link sulla board.

Buon divertimento e grazie per la lettura!

 

mm

Agile Community Torino

Siamo una community di appassionati del mindset Agile e Lean. Lavoriamo professionalmente in questo contesto come Scrum Master, Product Owner o Coach agile. Alcuni di noi invece sono semplici curiosi che vogliono capire meglio di cosa si tratta e come applicare principi e pratiche sul lavoro e nella vita di tutti i giorni... Siamo una tribù in continua crescita in un territorio (il Piemonte) dove questi valori e principi stanno diventando sempre più diffusi e popolari. Speriamo di contribuire alla loro affermazione!

More Posts - Website

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.